casa

medicina dell'habitat   |   consulenza   |   progettazione

PROGETTAZIONE

Perché progettare con il Feng Shui?

 

Progettare la propria casa (o la propria azienda) con il Feng Shui porta alla costruzione di un’Habitat ideale che, inserito in un dinamismo armonico, segna un percorso di crescita e un processo evolutivo. La sensazione di essere sempre “nel posto giusto al momento giusto”.

La progettazione Feng Shui si applica principalmente nella progettazione di nuovi edifici o ristrutturazioni, nella pianificazione territoriale e urbanistica.

 

La progettazione Feng Shui prevede dieci fasi:

 

1. Sessione interlocutoria con il cliente per focalizzare gli obiettivi della committenza;

2. Fase di studio della Carta Energetica (Ba Zi) del committente;

3. Visita al sito scelto, rilievi geologici e misurazioni con la bussola geomantica Lo Pan;

4. Se il terreno o l’immobile non è stato individuato dalla committenza: guida alla scelta del sito più idoneo (a seconda delle esigenze personali individuate con il Ba Zi);

5. Fase di studio e bozza di progetto;

6. Sessioni con la committenza secondo le necessitàsino al completamento del progetto definitivo;

7. Date Selection (Ba Zi) per apertura cantiere/inizio lavori;

8. Direzione artistica e consulenza tecnica durante la fase esecutoria dell’opera;

9. Date Selection (Ba Zi) per il trasloco nella nuova casa/ufficio;

10. Monitoraggio e controllo sull’andamento generale delle situazioni che riguardano gli occupanti a tre/sei mesi dall’ingresso nel nuovo immobile ed eventuali messe a punto dell’assetto energetico.

 

Costi e preventivi: clicca qui